Made in Toscana/

La via della seta passa per la Toscana: delegazione di Shanghai al SestaLab

Lunedì 17 e martedì 18 settembre i responsabili di Shanghai Electric e della rete televisiva statale Shanghai TV in visita all’azienda pubblica Sesta Lab di Radicondoli

Il SestaLab è un’azienda pubblica toscana con sede nel Comune di Radicondoli, nel senese, ed è un ramo d’azienda di Co.Svi.G, il Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche, che nel 2014, su impulso della Regione Toscana, ha deciso di rilevare dall’Enel questo impianto sperimentale per sistemi di combustione per turbine a gas. Un asset strategico che rischiava di essere chiuso e che oggi vive, dà occupazione giovane, qualificata e altamente professionale nonché produce utili. Sesta Lab è una realtà strategica per sviluppare turbine finalizzate al mercato aeronautico, spaziale, volo supersonico, navale, petrolifero e produzione di energia elettrica.

A conferma della centralità del sito industriale toscano, il 17 e il 18 settembre, una corposa delegazione proveniente dalla Cina sarà a Radicondoli per visitare e prendere contatti concreti con la dirigenza di Sesta Lab. Prenderanno parte alla visita i responsabili di Shanghai Electric e la rete televisiva statale Shanghai TV.  L’iniziativa è stata voluta fortemente dal Governo locale di Shanghai il quale desidera pubblicizzare la collaborazione tra Cina e Italia nel solco del progetto One Belt One Road, noto come accordo della “Nuova via della seta”.

In questi anni di gestione pubblica locale SestaLab ha collaborato con aziende dagli Stati Uniti alla Corea passando per l’Iran e la Cina non tralasciando il mercato italiano come BHGE (in precedenza “Nuovo Pignone”), Ansaldo Energia e AvioAero (in precedenza “FIAT avio”). A livello planetario il servizio offerto da Sesta Lab può essere confrontato con quello di altre due o tre realtà.

La Regione Toscana, a distanza di 4 anni dal riscatto del laboratorio e dai 7,3 milioni investiti, ha avviato un’operazione che prevede l’ingresso societario a tutti gli effetti. Il “piccolo mondo” dai “grandi numeri” del Sesta Lab adesso ha la grande ambizione di affermarsi su mercati centrali e strategici come quello asiatico, da qui l’importanza di questa visita istituzionale da Shanghai.

I più popolari su intoscana