Innovazione/

Le startup Viralize e Smart Domotics premiate ad Arezzo con 75mila euro

Le due aziende toscane vincono il Pitch Day di Aruba grazie ai progetti innovativi realizzati nel video advertising e nella domotica

Sono Viralize e Smart Domotics le vincitrici del Pitch Day organizzato da Aruba ad Arezzo. Nella selezione compiuta al Data Center 1, le due strartup sono state premiate dal provider internazionale con un bonus cloud triennale di 75mila euro, passando alla formula Elite, e che permetterà alle aziende una maggiore velocità di accesso ai prodotti e servizi offerti.

Per Viralize – fondata nel 2013 da Marco Paolieri, Maurizio Sambati e Ugo Vespier, che vede nel portfolio brand nazionali ed internazionali come Samsung, Heineken e Sammontana – il premio rappresenta una possibilità di ampliamento dell’offerta nel video advertising, assicurando tempi di risposta più rapidi e tempi di caricamento dei video più veloci.

“Siamo estremamente soddisfatti di questa vittoria – spiega Maurizio Sambati CTO di Viralize – Sfrutteremo il cloud di Aruba per migliorare la scalabilità dei propri servizi web, migliorando le performance del proprio ad-server sia per gli utenti italiani che per quegli stranieri, apportando ad esempio novità come quella del live streaming”. La domotica made in Italy è invece alla base di Smart Domotics, startup che nasce per industrializzare e commercializzare sistemi elettronici innovativi per il risparmio energetico ed il monitoraggio degli edifici. Un risparmio che passa anche dalla consulenza sui consumi fino all’utilizzo delle previsioni meteo per risparmiare l’energia con i propri impianti di riscaldamento.

“Questo premio va a testimoniare la validità del nostro progetto anche sotto il profilo della tecnologia e in particolare del cloud – ha commentato Raffaele Borgini, CEO di Smart Domotics – Il cloud è il luogo dove aziende e certificatori energetici analizzano, aggregano e comprendono i consumi, dove gettano le basi per interventi di efficienza energetica, dove ne monitorano i risultati. Ed è il luogo dove con semplicità ogni utente può vedere e comprendere i suoi consumi, per ridurre poi la sua bolletta energetica”.

I più popolari su intoscana