Musica/

Limp Bizkit live all’Obihall di Firenze Tornano i pionieri del nu-metal

Sabato 13 giugno si apre la rassegna di concerti dell’estate fiorentina con la band americana capitanata da Fred Durst

C’è stato un momento esattamente nell’estate del 2000 in cui chiunque cantava il ritornello di “Take a look around” il pezzo che la band realizzò per la colonna sonora di Mission Impossible 2. Fred Durst era il re del mondo perchè stava insieme a una delle donne più belle del mondo ovvero Britney Spears e splendeva il sole sulla carriera dei Limp Bizkit.

Dopo quasi 15 anni, cosa resta di una delle band più popolari degli anni zero? Potrete scoprirlo sabato 13 giugno all’Obihall per il concerto che dà il via all’estate fiorentina. L’inizio del concerto è fissato per le ore 20 e restano validi i biglietti che riportano la dicitura “Ippodromo Le Mulina”.

I Limp Bizkit pionieri del nu-metal hanno venduto 33 milioni di dischi in tutto il mondo e adesso tornano in concerto in formazione originale con Fred Durst alla voce, Wes Borland alla chitarra, Sam Rivers al bassoe John Otto alla batteria.  Nei prossimi mesi è atteso il nuovo album “Stampede Of The Disco Elephants“, di cui la band ha anticipato di recente il brano “Endless slaughter”.

Sabato 13 giugno – ore 20
Obihall – Lungarno A Moro – Firenze
Info tel 055.0460993 – 055.6504112
www.lndf.itwww.livenation.it
Biglietto posto unico: 40 euro (35 euro in prevendita);
Prevendite www.boxofficetoscana.it; www.ticketone.it;
www.livenation.it

Vedi mappa
I più popolari su intoscana