Enogastronomia/

Masseto, un vino da star Sul tavolo di nozze Pitt-Jolie

L’etichetta toscana protagonista al matrimonio tra i due divi hollywoodiani

Masseto Ornellaia

Stretta riservatezza sulla data sì tra Brad Pitt e Angelina Jolie ma giungono informazioni su quali saranno i vini che saranno versati nei calici degli invitati al banchetto di nozze dei due divi del cinema hollywoodiano. Così c’è una sorpresa che piace tanto alla Toscana: vicino ad un Premier Cru di Bordeaux ed un Borgogna d’annata ci sarà anche il Masseto di Tenuta dell’Ornellaia dei Marchesi de’ Frescobaldi. Secondo quanto riporta"The Sun" a selezionare i vini sarà lo stesso attore, tra l’altro produttore anche del vino "Pink Floyd" ottenuto con i frutti dei suoi vigneti in Francia. Il Masseto

I più popolari su intoscana