Meyer, Donzelli nuovo presidente Numero uno della Fondazione

Il neonatologo, attuale coordinatore del Centro di malattie rare della Regione Toscana, entrerà ufficialmente in carica dal prossimo 1 gennaio 2015

Gianpaolo Donzelli è il nuovo presidente della Fondazione Meyer. Professore di pediatria all'Università di Firenze, neonatologo di professione, poeta, commentatore e notista entrerà ufficialmente  in carica - a titolo gratuito - dal prossimo 1 gennaio 2015.

Parole di soddisfazione sono arrivate dalla direzione dell'Ospedale pediatrico: "Il professor Donzelli possiede quelle caratteristiche di integrità morale, competenza ed indipendenza necessarie per assolvere questo prestigioso incarico" - si legge in una nota ufficiale  - dove si precisa che il professore  continuerà a svolgere attività clinica, didattica e di ricerca negli ambiti della medicina neonatale, della terapia fetale, malattie rare e medicina narrativa, nonostante le dimissioni - per incompatibilità di ruolo - dalla direzione del Dipartimento Feto-neonatale.

Donzelli, Coordinatore del Centro Malattie Rare Pediatriche della Regione Toscana, è anche presidente del Comitato Etico dell’AOU Meyer e membro del Comitato Etico Nazionale della Società Italiana di Pediatria. Il nuovo presidente del Meyer è poi autore di oltre 400 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, oltre ad essere  stato titolare di importanti progetti di ricerca di CNR e ISS.

22/12/2014