Attualità/

Due giorni per riscoprire in bicicletta o a piedi la miniera Santa Barbara a Cavriglia

Domenica 23 maggio e domenica 13 giugno nell’area mineraria Enel di Santa Barbara di Cavriglia arriva l’iniziativa Miniera Eco-days organizzata dall’Associazione Valdarno Bike Road

© Henk Vrieselaar / Shutterstock

Domenica 23 maggio e domenica 13 giugno nell’area mineraria Enel di Santa Barbara di Cavriglia (Arezzo) ci sarà l’iniziativa Miniera Eco-days organizzata dall’Associazione Valdarno Bike Road insieme ad Enel, Comune, Confcommercio e Banca del Valdarno.

Sono previsti due percorsi su strade sterrate chiuse al traffico per biciclette (30 km) e podismo (8 km) con partenza dal circuito di Bellosguardo a Cavriglia. Stand e servizi per famiglie, amatori e atleti. L’iscrizione è gratuita con l’App Valdarno Bike Road.

“Durante queste giornate gli appassionati di sport, sia professionisti che amatori, avranno a disposizione l’intera area dell’ex miniera per stare all’aria aperta con mezzi propri, noleggiati o a piedi. Potranno venire con le proprie famiglie, in gruppo o da soli, sfruttando fino a 30 chilometri di strade bianche battute appositamente per l’evento”, spiega il presidente dell’Associazione Valdarno Bike Road Francesco Fabbrini.

“Miniera Eco-Days è un ulteriore tassello che va ad arricchire il progetto di eco sostenibilità lanciato dalla Valdarno Bike Road ed Enel”, osserva Paolo Mantovani, presidente della delegazione Confcommercio di San Giovanni Valdarno, tra i primi enti promotori dell’iniziativa, “è la direzione giusta per rilanciare i nostri territori valorizzando un turismo eco-friendly, in attesa del dopo-Covid e della ripresa dei grandi flussi nazionali ed internazionali, quando a vincere sul mercato saranno proposte all’insegna della natura e del benessere”.

“Enel – dice Paolo Tartaglia, responsabile dei siti produttivi termoelettrici Enel del Centro Italia – è a fianco di Valdarno Bike Road in questo nuovo cicli di eventi che ancora una volta mettono al centro la miniera di Santa Barbara in tutte le sue dimensioni: ambientale, sportiva, turistica, culturale e storica. Si tratta di iniziative che ci vedono non solo sostenitori ma anche co-protagonisti come Azienda impegnata nell’ambizioso progetto di riqualificazione dell’area mineraria in chiave di sostenibilità e di economia circolare”.

Per avere maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.valdarnobikeroad.it/ecodays.

 

Topics:

I più popolari su intoscana