Attualità/

Mondiali di ciclismo Si “corre” al Duomo

L’intenzione c’è: a rivelarlo Dario Nardella

ciclismo

Si continua a lavorare a ritmi serrati per quello che sarà l’evento sportivo più importante del 2013 in Italia e sopratutto in Toscana, regione che ospiterà i mondiali di ciclismo con un percorso suggestivo tra le bellezze delle città da Lucca fino a Firenze. E proprio il capoluogo toscano cala l’ultimo asso, con l’ipotesi di un passaggio dei corridori anche in Piazza Duomo, nel cuore del centro città.
A darne notizia è lo stesso vicesindaco Dario Nardella – "C’é l’ipotesi di passaggio in piazza del Duomo per la tappa finale del Mondiale – ha fatto sapere Nardella aggiungendo che l’amministrazione comunale sta valutando la questione  con i vertici dell’ Uci. "Abbiamo parlato di questa possibilità col sindaco Matteo Renzi e col presidente federale Renato Di Rocco – ha aggiunto Nardella – il Comune di Firenze è pronto a questa eventualità con la consapevolezza che il passaggio dei grandi campioni del ciclismo sotto il Cupolone, sarebbe uno straordinario valore aggiunto per la manifestazione".

I più popolari su intoscana