Ambiente/

Montedoglio: pronto il progetto per la diga

I lavori si focalizzeranno sul rifacimento dei conci di cemento armato crollati nel 2010

E’ pronto il progetto definitivo per la ricostruzione della diga di Montedoglio, relativo alle opere di rifacimento dei conci di cemento armato crollati nel 2010 e di miglioramento generale della sicurezza dell’invaso.

Il progetto sarà formalmente consegnato, illustrato e discusso nei prossimi giorni al Ministero delle Infrastrutture. Un risultato cui si è giunti dopo la nomina del presidente regionale Enrico Rossi come commissario straordinario che ha dato nuovo impulso all’iter. L’obiettivo ora è arrivare in tempi rapidi all’approvazione del progetto per aprire i cantieri nella primavera del 2014: i lavori potranno così essere completati entro l’estate 2014 e consentirne quanto prima il pieno utilizzo. Solo quando sarà terminata la ricostruzione sarà possibile riprendere i collaudi a massimo invaso per il pieno utilizzo dei volumi di acqua stoccabili, dagli attuali 90 ML di metri cubi fino a 150 ML.

I più popolari su intoscana