Enogastronomia/

Mostra Mercato del Tartufo Bianco: il programma di San Miniato

Gusto, sapori e artigianato tradizionale: torna l’appuntamento più atteso dell’anno nella piccola Città Slow della provincia di Pisa. Attesi ospiti d’eccezione e incontri culturali dedicati ad Alberto Burri e Matilde di Canossa

tartufo

Lo aspettavamo da tempo. Adesso è confermato: torna uno degli appuntamenti con il gusto più seguiti e amati da tutta Italia. Durante il mese di novembre, la piccola ma straordinaria città di San Miniato farà da sfondo alla Mostra Mercato del Tartufo Bianco che, quest’anno, raggiunge la sua 45esima edizione.

I fine settimana del 14-15, 21-22, 28-29 novembre e – in via del tutto eccezionale – anche del 5-6 dicembre, le strade e le piazze del centro si animeranno di incontri, laboratori e presentazioni a tema gastronomico. Spazio agli stand, alle degustazioni di prodotti tipici e all’artigianato locale: l’evento sarà infatti una vetrina di quello che di bello e buono ha da offrire il territorio.

“Le novità di questa edizione – dichiarano Delio Fiordispina e Cesare Andrisano, presidente e vice presidente della Fondazione San Miniato Promozione – riguarderanno principalmente i contenuti culturali che caratterizzeranno la Mostra; infatti nell’evento di San Miniato vi saranno importanti iniziative collegate al centenario dalla nascita dell’artista Alberto Burri, curate dall’Istituto del Dramma Popolare, e altri eventi collegati alla ricorrenza dei novecento anni dalla scomparsa di Matilde di Canossa, figura importante anche nella storia di San Miniato”.

“Siamo soddisfatti del lavoro impostato anche quest’anno sul territorio comunale. San Miniato e il suo territorio sono sempre di più Città del tartufo tutto l’anno. Le iniziative sono cresciute in quantità e qualità – dichiarano il sindaco Vittorio Gabbanini e l’assessore al turismo Giacomo Gozzini -. Siamo sicuri che i visitatori, ancora una volta, non resteranno delusi di fronte alle eccellenze del territorio di San Miniato”.

Il cuore della manifestazione è costituito dall’Officina del Tartufo, dove si susseguono eventi ed ospiti in tutti gli week end; l’Olimpo della Mostra Mercato è costituito dallo stand dei tartufi bianchi di San Miniato e dei vini locali in piazza del Duomo, dove migliaia di buongustai si recano ogni anno. In piazza del Seminario e in Piazza del Popolo ci sono le eccellenze agroalimentari regionali e in quello di piazza del Duomo le specialità italiane.

Ogni anno visitano la Mostra mercato molti personaggi famosi lo scorso anno sono stati presenti: Giorgio Panariello, Paolo Ruffini, Edoardo Raspelli , Cecile Kienge, Gaddo della Gherardesca, Gaetano Triggiano, Massimo Nava, Aldo Cazzullo, Leonardo Pieraccioni, Carlo Conti e tanti altri. Anche quest’anno sono previsti ospiti d‘eccezione.

Per conoscere il programma completo: www.sanminiatopromozione.it

I più popolari su intoscana