Viaggi/

Mugello, il punto sul turismo tra natura, sapori e sport

Convegno all’Autodromo internazionale di Scarperia e San Piero il prossimo 18 marzo. Interviene anche l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo

Il Mugello Circuit con i suoi eventi è uno dei maggiori attrattori turistici del Mugello, insieme ai tesori naturali e storico-artistici.

Da Barberino passando per Vicchio, Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero, per arrivare a Firenzuola, Dicomano Palazzuolo sul Senio o Marradi: il Mugello ha un’anima ricca e complessa, un’anima verde, costellata di alcuni tra i più bei gioielli lasciati dai Medici. Territorio ideale per chi ama viaggiare su due ruote e meta privilegiata per gli appassionati di motociclismo.

Una delle maggiori attrattive, al di là, dei paesaggi e dei tesori storico-artistici, è proprio il Mugello Circuit che smuove ogni anno numeri importanti di turisti con il MotoGP, la Mugello Motor Fest o il Ferrari Challenge Europe. 

Un’offerta turistica variegata che sarà analizzata nel corso di un convegno in programma proprio all’Autodromo di San Piero e Scarperia il prossimo 18 marzo (ore 15), un incontro nel corso del quale saranno riportati dati, tendenze e opportunità di sviluppo del “Turismo in Mugello”. L’apertura dell’iniziativa spetterà a Federico Ignesti, primo cittadino di Scarperia e San Piero e presidente dell’Unione dei Comuni del Mugello e alla consigliera regionale della Toscana Fiammetta Capirossi

A seguire gli interventi dell’assessore al turismo del Comune di Firense Giovanni Bettarini, del sindaco di Palazzuolo sul Senio Cristian Menghetti e di Giampiero Mongatti, primo cittadino del comune di Barberino di Mugello. Partecipano al dibattito anche Carlotta Ferrari e Giacomo Billi, rispettivamente direttore e  presidente di Firenze Convention Bureau.

A presentare i dati sulle performance turistiche del territorio mugellano sarà invece Enrico Conti, ricercatore di IRPET mentre sarà compito di Toscana Promozione con il direttore Alberto Peruzzini, la presentazione della strategie di promozione turistica. A chiudere i lavori, coordinati dalla consigliera comunale di Scarperia e San Piero, Elena Salotti, spetterà all’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo. L’iniziativa è promossa dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello con il Consiglio Regionale della Toscana e Toscana Promozione. 

I più popolari su intoscana