Innovazione/

Museo di Storia naturale aperto in notturna

L’ateneo fiorentino partecipa alla Notte bianca con l’apertura straordinaria del Museo

Museo_di_Storia_Naturale_di_Firenze_-_paleontology

Apertura notturna del Museo di Storia naturale, con il ‘MuseoBus’ che effettuerà il trasporto gratuito tra le sue sei sezioni dislocate nel centro storico, e concerto del Coro Universitario di Firenze insieme al Coro dell’Università di Trieste. Anche l’Università di Firenze partecipa alla Notte Bianca, l’iniziativa promossa dal Comune per venerdì 30 aprile.

Sarà quindi possibile visitare, dalle 20 alle 24, le sezioni di Geologia e Paleontologia e di Mineralogia e Litologia in via La Pira 4, così come quella di Zoologia "La Specola" (in via Romana 17) e di Antropologia ed Etnologia (in via del Proconsolo 12). Spostarsi tra le sezioni non sarà un problema, grazie al collegamento offerto da ‘MuseoBus’, il mezzo che, dalle 20.30 con partenza da via La Pira 4, farà da navetta fra le sezioni del Museo di Storia naturale, la Fondazione Scienza e tecnica, il Museo di Storia della Scienza e il Museo Fiorentino di Preistoria "P.Graziosi".

I Cori dell’ateneo fiorentino e di quello di Trieste si esibiranno alle 22 nel cortile di Palazzo Nonfinito, nella sezione di Antropologia ed Etnologia.

Topics:

I più popolari su intoscana