Attualità/

Musica in carcere: Andrea Bocelli canta per i detenuti di Massa

Ieri l’artista si è esibito in un piccolo concerto di solidarietà in occasione della domenica delle Palme

Una domenica delle Palme davvero speciale per i detenuti del carcere di Massa, che hanno ricevuto la visita di Andrea Bocelli. L’artista, accompagnato dalla moglie Veronica e dai tre figli, è andato in visita nel penitenziario e ha cantato per i reclusi, dopo essere stato accolto dal coro composto dai detenuti e diretto da Margherita Mazzarella, sulle note della canzone ‘Si può dare di più’.

Tra i presenti, oltre alla direttrice del carcere Maria Martone e alle autorità locali, anche il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri. Bocelli, davanti a una sala gremita, ha spiegato di attribuire alla visita ”un significato particolare”.

Si è poi accomodato al pianoforte e ha eseguito l’Ave Maria di Schubert e altri brani, riscuotendo grandi applausi.

I più popolari su intoscana