Nautica sempre più tecnologica: il meglio a 'Seatec'

La manifestazione si tiene a Carrara Fiere dal 3 al 5 aprile. Tanti eventi per approfondire i temi di design, innovazione e formazione del settore

Tecnologia, componentistica, design e subfornitura applicate alla nautica da diporto, tutto dentro una sola manifestazione: torna infatti a Carrara Fiere dal 3 al 5 aprile prossimi Seatec, che in questo 2019 festeggia la sua 17esima edizione.

La manifestazione si svolge in parallelo a Compotec 'Hi-tech Composites Solutions', dedicato all'industria dei materiali compositi e alle loro molteplici applicazioni. In programma a Seatec-Compotec anche convegni, workshop e seminari.

Tra gli eventi anche il 'Seatec-Compotec Accademy, 'campus' dedicato all'aggiornamento professionale del settore, con un'offerta formativa rivolta anche ai professionisti che necessitino di crediti formativi.

I convegni saranno l'occasione anche per fare il punto su varie tematiche connesse all'economia del mare e dei porti, all'economia circolare e del riciclo, alla conservazione dell'ambiente, alla ricerca sui materiali più innovativi, ma anche sul sistema portuale turistico e sulla situazione del refit nautico nel Mediterraneo.

A tal proposito, spiegano gli organizzatori, stipulato un "ampio ventaglio di collaborazioni" con associazioni e organizzazioni di categoria: nell'elenco figurano Ucina, Nautica Italiana, Cna, Rina, Assocompositi, Politecnico di Milano, Politecnico di Torino, Autorità portuali di Genova, La Spezia e Livorno, Assitermina, Assologistica, Fercargo, Confetra, Rfi, Autostrade per l'Italia, Unione italiana interporti, Fincantieri.

Tra gli eventi il convegno 'Nuove frontiere per la riduzione delle emissioni' e uno sul ruolo della portualità nel Tirreno centro-settentrionale per l'economia italiana ed europea e l'analisi delle specializzazioni dei porti del medio e alto Tirreno. Nel quadro dell'analisi del sistema portuale turistico "verrà inoltre analizzato il problema della burocrazia che frena l'evoluzione dei marina. Il recente caso della tempesta in Liguria dei danni che ha causato sarà un argomento portante dell'analisi". 

15/01/2019