Attualità/

Occhio alla truffa: incontri per anziani

L’iniziativa è promossa dalla Compagnia dei Carabinieri e dal Comune di Montelupo

Le truffe ai danni di persone sono ed anziane non sono una novità, ma negli ultimi tempi sono incrementate le segnalazioni che arrivano alle forse dell’ordine e al comune.

Ultimo in ordine di tempo l’episodio di una donna che è stata contattata da sedicenti operatori della ditta del gas che avrebbero dovuto verificare se la famiglia aveva i requisiti per accedere al BONUS GAS.

Fortunatamente la donna non è caduta nell’inganno ed ha segnalato l’accaduto alla Polizia Municipale.

Non sempre questo accade e le vittime di raggiri aumentano. Il comune di Montelupo e i carabinieri hanno organizzato un incontro informativo rivolto ai cittadini anziani.

Comportamenti prudenti e attenzione ai piccoli dettagli possono scoraggiare i malintenzionati. Non lasciare effetti personali o le chiavi in auto, evitare di lasciare le chiavi nella toppa della porta, o le finestre aperte, chiudere le serrature quando usciamo sono gesti quotidiani che complicano la vita ai ladri.

L’appuntamento è per giovedì 4 marzo alle ore 16.45 presso la Sala del Consiglio, palazzo comunale, viale Cento Fiori, 34.

Il programma prevede:
Saluto dell’amministrazione
L’assessore alla Polizia Municipale
Giacomo Tizzanini, vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali
Interventi informativi:
Il Capitano Claudio Montesi – Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Signa
Il Maresciallo Gaetano Vulcano – Comandante della Stazione dei Carabinieri di Montelupo Fiorentino
Paolo Nigi – Comandante della Polizia Municipale di Montelupo Fiorentino –
Per informazioni: segreteria del sindaco, 0571/917516-547-524

Comune di Montelupo Fiorentino

I più popolari su intoscana