Ornellaia va in Svizzera: a Zurigo il suo primo ristorante

Il locale è nato in collaborazione con l’importatore Bindella, un angolo di Bolgheri al di là delle Alpi

Ha aperto a Zurigo il primo ristorante al mondo di Ornellaia, la celebre cantina di Bolgheri in provincia di Livorno. Il locale sorge vicino alla Bahnhofstrasse, una delle vie più lussuose ed esclusive, e nasce in collaborazione con l'importatore svizzero 'Bindella'.

Ai fornelli del ristorante Ornellaia c'è lo chef italiano Giuseppe D'Errico, affermatosi nel ristorante Troisgro a Roannes, in Francia. Il design del ristorante è stato affidato all'architetto svizzero Tilla Theus, e mira a ricreare un angolo di Bolgheri in Svizzera. All'interno spazio all'arte con le opere del pittore Cuno Amiet e dello scultore Hans Josephson.

"Il vino è un'emozione e ogni visita tra i nostri vigneti e la cantina è un'esperienza - ha sottolineato l'ad di Ornellaia Giovanni Geddes da Filicaja -, ogni annata rinnova questi piaceri e il motivo per cui abbiamo aperto il Ristorante Ornellaia è per entrare nel nostro mondo e vivere la passione e l'eccellenza che viene dall'area di Bolgheri anche al di fuori della tenuta. Quest'anno celebriamo la 30ma vendemmia di Ornellaia e la 10ma edizione del progetto Vendemmia d'artista che coincide anche con i 30 anni di collaborazione, e amicizia, con Bindella. Un connubio perfetto che sfocia nella creazione di un ristorante, che non avremmo voluto fare con nessun'altro partner".

Per informazioni:
http://www.ornellaia.com/

14/04/2018