Salute/

Porte aperte al Meyer

Sabato 20 febbraio dalle 9,30 alle 18,30  

Un Ospedale per amico. La Fondazione Meyer apre le porte dell’Ospedale Pediatrico a tutti: ai bambini, alle famiglie, alla città, alla Toscana e all’Italia. E lo fa in occasione del suo compleanno storico -119 anni – per una intera giornata, sabato 20 febbraio dalle ore 9,30 alle ore 18,30 proponendo spettacoli, giochi, animazioni, musica, danze, laboratori creativi ed educativi e  una miriade di sorprese con un amico davvero speciale: il bomber della Nazionale e della Fiorentina, Alberto Gilardino, grande amico del Meyer.
 
Una grande Festa “Il Meyer per amico”, per conoscere e farsi conoscere, sottolineando e rafforzando quel legame speciale che da sempre il Meyer ha con i bambini, con le famiglie e con la città. Sabato 20 febbraio sarà l’occasione per stare insieme, alternando momenti di divertimento e allegria a momenti di conoscenza di quello che l’Ospedale Pediatrico Meyer fa per i bambini: i progetti di accoglienza, le attività sanitarie di alta specialità, le conquiste della ricerca scientifica, le missioni della cooperazione internazionale e le dotazioni tecnologiche di cui dispone. Per tutto il giorno spettacoli e parcheggio saranno gratuitamente a disposizione per quanti parteciperanno.
 
Una vera e propria kermesse con mille iniziative, zucchero filato, cioccolata e gelato gratuitamente per tutti e tantissime sorprese. Tra queste, oltre all’attaccante Azzurro e Viola Alberto Gilardino i bambini – soprattutto i maschietti – alle 15,30 potranno conoscere Leandro Consumi, il “papà” dei Gormiti, gli adorati e famosi mostri di plastica.
 
La giornata, interamente presentata da Gaetano Gennai, si aprirà alle ore 9,30 con l’inaugurazione alla presenza delle autorità. La Fondazione Meyer regalerà tutti i bambini un palloncino colorato e un simpatico portachiavi. Poi avanti tutta con i clown di Soccorso Clown, i Musicisti del Meyer di Athenaeum Musicale Fiorentino, i cani addestrati del Meyer della Cooperativa Antropozoa. “Entropica”, i giovani attori di Fiabesque faranno a guida itinerante ai luoghi di spettacolo e intrattenimento, presentando lo spettacolo “I vestiti dell’imperatore”
Fittissimo il calendario degli eventi all’interno e all’esterno dell’Ospedale pediatrico. Eccone i principali.
 
Gli appuntamenti dentro al Meyer.
Ore 9,30 “Colazione con Mukki” Impresa Amica del Meyer che offrirà a tutti i bambini latte, panna e i gustosi Smuthie,
Ore 10,00 nella Hall Serra, Fiabesque e AXE Ballet proprone  il balletto “Il Grande Scoglio”.
Ore 10,30 in Ludoteca: nell’ambito della collana editoriale“Io sto bene” (Fondazione Meyer-Regione Toscana-Giunti Progetti Educativi), avverrà la presentazione del libro “Billi Acchiappapaura” con il laboratorio di dell’autrice Teresa Porcella insieme alla illustratrice Giulia Orecchia
Ore 11 nelle attese degli Ambulatori si terranno i Laboratori per bambini con eduMusei, progetto che racchiude tre importanti Musei toscani (Centro Pecci di Prato, Museo della Preistoria e Museo Marino Marini di Firenze)
Ore 11,30 nella Hall Serra si terrà lo spettacolo “Un abbraccio colorato”, messo in scena dalla classe VB della scuola primaria Valchiusa Pescia (Pistoia), musiche di A. Brunelli.
Ore 12, in Ludoteca, Soccorso Clown propone “33 risate” a suon di lazzi, magie, improvvisazioni, esercizi e giochi per descrivere in modo leggere l’Ospedale.
Ore 12,30 nella Hall Serra, da non perdere il trascinante ballo dei “4 jumps per il Meyer”. Irrefrenabile, divertente, trascinante, una danza davvero western.
Ore 14 in Ludoteca, nell’ambito di Meyer Art si terrà il laboratorio di disegno di Daniele Nannini “Animali compassati”.
Ore 15, nelle attese degli ambulatori, nell’ambito di “Meyer Musica” si svolgerà il laboratorio musicale a tema a cura di Athenaeum Musicale Fiorentino.
Ore 15,30, nelle attese degli Ambulatori, si terrà “PaleoArte” a cura del Museo della Preistoria di Firenze.
Ore 16,30 nella Hall Serra da non mancare Il Piccolo Coro Melograno con “Nella Vecchia fattoria”, un repertorio di famose canzoni  dedicate agli animali.
Ore 17,30 in Ludoteca, nell’ambito di Meyer Teatro, il Teatro Agricolo di Livorno propone “La Scuola dei lupi cattivi”.
 
Gli appuntamenti nel parco del Meyer. Per tutta la giornata si terrà l’esposizione della auto e moto storiche a cura di Camet e per i piccini ci saranno le passeggiate in carrozza con gli asini a cura di Arci Asino Castello Firenze.
 
Meyer Tour, visite guidate per conoscere l’Ospedale. Ogni ora a partire dalle 10 fino alle 12 e dalle 15 alle 17 partiranno le visite guidate alla scoperta dell’Ospedale, a cura della Fondazione Meyer e della Direzione Medica di Presidio.

Il Video
http://www.youtube.com/watch?v=UrF_CD65aMw 

Facebook
http://www.facebook.com/home.php?#!/event.php?eid=470030155550&ref=mf

I più popolari su intoscana