Attualità/

Prato: 175 mila euro per la formazione

Progetti post diploma rivolti ai giovani, per l’inserimento nel mondo del lavoro. Corsi gratuiti, il via in autunno

scuola informatica

Un pacchetto di progetti formativi per rispondere all’emergenza occupazione in alcuni settori particolarmente in difficoltà, quello dei giovani, a cui sono dedicati progetti di formazione post diploma, e quello dello svantaggio sia personale che sociale. “Continuiamo con l’impegno di tenere la formazione strettamente legata ai bisogni del territorio come con queste due figure professionali, scaturite proprio dalle esigenze delle aziende pratese”- ha detto la vice presidente della Provincia Ambra Giorgi.

I bandi di selezione delle agenzie formative per i corsi post diploma di tecnico di programmi informatici e saldatore, finanziati complessivamente con 175 mila euro, saranno aperti fino al 30 settembre (domande all’ufficio protocollo della Provincia, via Ricasoli 35). Le agenzie vincitrici si occuperanno quindi dei bandi rivolti alle persone e in autunno partiranno i corsi. A settembre via anche al progetto per l’area dello svantaggio che può contare su quasi 300 mila euro di risorse. I corsi sono gratuiti.

I più popolari su intoscana