Musica/

Rock Contest 2013: vincono i The Whip Hand

Il Premio Ernesto de Pascale al cantautore livornese Luca Guidi

The Whip Hand

Sono state le sonorità shoegaze a conquistare la giuria della venticinquesima edizione del Rock Contest storico concorso fiorentino per band emergenti famoso in tutta Italia. Il trio pugliese si è esibito per primo con tre pezzi di stampo post-punk/new wave, uno stile retrò attualizzato dalla band che canta in inglese.

Sei i finalisti che si sono sfidati sul palco.
A New step back trio mantovano illuminato dalla magnetica cantante Deborah con uno stile tra i Morcheeba e le atmosfere del gruppo inglese The XX, gli Human Colonies giovanissimo gruppo bolognese tra shoegaze e dream pop, i senesi La Monarchia da Poggibonsi che hanno infiammato il palco con un live rock-grunge di potente impatto e Miriam in Siberia da Aversa (Caserta) con sonorità che si ispirano al prog.

Il cantautore livornese Luca Guidi già membro dei Sinfonico Honolulu ha vinto il premio Ernesto de Pascale per il miglior brano in italiano per il pezzo “Più notte di così”. Il premio giunto alla terza edizione è stato creato per ricordare il celebre giornalista fiorentino recentemente scomparso. La giuria del premio era composta quest’anno da Giulia Nuti, Giuseppe Barone, Michele Manzotti, Fabrizio Berti e presieduta dal cantante Mauro Ermanno Giovanardi.

I più popolari su intoscana