Attualità/

Rossi, i 7 della della Giunta: Grieco, Fratoni, Remaschi e Ciuoffo i nuovi

Ancora non confermate le deleghe. A giorni anche il nome dell’ottavo componente della squadra di governo toscana. Rossi tiene la delega del lavoro, Simoncini entra nello staff del presidente

Nessuna sorpresa per la nuova squadra di governo della Regione Toscana, i nomi sono quelli che già da tempo si rincorrevano tra le pagine dei giornali e sugli altri media. “Una giunta fatta di persone esperte e competenti – l’ha definita il governatore Rossi, in una conferenza stampa lampo a Palazzo Sacrati Strozzi. Sette nomi, l’ottavo ancora non è stato deciso, come non ci sono certezze su chi sarà il prossimo vicepresidente. Confermati intanto i campioni di preferenze alle scorse elezioni, Stefania Saccardi e Vincenzo Ceccarelli. Rimane a far parte della squadra di Rossi anche Vittorio Bugli. Entra invece nello staff del presidente l’ex assessore alle attività produttive, il livornese Gianfranco Simoncini che si occuperà delle politiche del lavoro, delega che Rossi ha deciso di gestire personalmente. 

“Intendo tenere in capo alla presidenza questa delega – ha spiegato Enrico Rossi –, per l’importanza che ha. Torno ora da Roma, dove al ministero per lo sviluppo economico ho partecipato al tavolo di crisi istituito per la People Care, il call center di Guasticce, dove 300 donne sono state messe a casa. Stiamo cercando di far ripartire l’attività, anche con l’impegno della Presidenza del Consiglio”. 

New entry nella Giunta toscana sono invece l’ingegnere Stefano Ciuoffo, assessore all’urbanistica del comune di Prato dal 2004 al 2009 e tesoriere regionale del Pd,  la livornese Cristina Grieco, dirigente scolastico all’Istituto superiore Vespucci, con in tasca una laurea in economia e Marco Remaschi, lucchese con una lunga carriera politica. Ex consigliere regionale, Remaschi è stato anche sindaco di Coreglia Antelminelli e presidente della comunità montana della Media Valle del Serchio. Farà parte della Giunta anche l’ex presidente della Provincia di Pistoia Federica Fratoni.

Adesso si attendono da Rossi le deleghe e il nome dell’ottavo assessore che il presidente comunicherà nelle prossime ore.  “Non chiudo oggi la partita – ha ribadito il governtore – mi riservo di far sapere il nome dell’ottavo assessore nei prossimi giorni, ho la disponibilità di un paio di persone e deciderò. Mi sembra che sia venuta fuori un’ottima giunta”.

Ti potrebbero interessare anche:

Migranti, Rossi: appello al Governo Chiarire il ruolo delle Regioni

In 10mila per World Wide Views Confronto su clima ed energia

Toscana 2015, conferma per Rossi Affluenza finale al 48,28%

I più popolari su intoscana