Attualità/

Rossi incontra 1000 giovani del servizio civile

A Firenze il presidente della Regione ha incontrato i ragazzi

1000giovani-proiezione

Sono 2.199 i giovani avviati al servizio civile regionale in Toscana con i bandi 2011-2012, 1.175 quelli avviati nel solo 2012. Questi i numeri del servizio civile regionale, che in Toscana ha visto crescere il numero degli aderenti grazie al progetto Giovani Sì. L’obiettivo della Regione è quello di far crescere ulteriormente l’offerta attraverso due nuovi bandi forse già per il prossimo anno. Oggi, nella sede del Teatro Verdi a Firenze, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha incontrato i ragazzi che si preparano all’esperienza del servizio civile.

Già lo scorso anno il Presidente aveva incontrato i giovani che avevano scelto di fare l’esperienza del Servizio civile in Toscana (guarda il video relativo all’edizione 2011). Il Servizio Civile Regionale nella nostra Regione è una priorità, un’esperienza di cittadinanza attiva e responsabile per i giovani tra 18 e 30 anni, un contributo fattivo e di valore per le associazioni e gli enti che li accolgono, un esempio della dinamicità della Toscana e della sua attenzione per i processi di autonomia e responsabilità delle nuove generazioni. Con questa giornata il Presidente ha voluto salutare tanti giovani che per un anno si impegneranno in realtà diffuse in tutta la Regione su progetti in campi come la sanità, l’ambiente, l’istruzione, la cultura, l’aiuto alla persona, la protezione civile, l’immigrazione, il commercio equo e solidale e la cooperazione internazionale.

Scopri tutte le opportunità del servizio civile

Topics:

I più popolari su intoscana