Enogastronomia/

Sapori e colori del Montalbano New entry il biscotto di Leonardo

A Vinci domenica 18 novembre la festa dell’olio nuovo e del vino novello. Spazio anche al concorso enologico "Messer Chianti nelle Terre del Genio"

vino

Domenica 18 novembre arriva un nuovo appuntamento enogastronomico a Vinci con i prodotti di stagione per la 19^ edizione della manifestazione “Sapori e colori del Montalbano”, la festa dell’olio nuovo e del vino novello.

L’anteprima della festa sarà come di consueto la cena organizzata il sabato 17 dalla Pro Loco Vinci per festeggiare l’olio nuovo del Montalbano; stavolta si cena in piazza, sotto un ampio gazebo riscaldato e dotato di tutti i comfort.

Dalle ore 10 di domenica aprono gli stand espositivi in Via Giovanni XXIII° e Piazza della Libertà, dove saranno ospitate le aziende agricole con i prodotti di stagione tipici del territorio e tanto spazio alla degustazione dell’olio nuovo, assaggi di bruschetta e pane con l’olio. Alcune aziende agricole del Comune di Cutigliano porteranno i loro prodotti, i frutti di stagione della montagna, in esposizione e vendita.

Sotto il grande gazebo, posizionato sul retro di Piazza della Libertà, si potranno degustare i prodotti di stagione, fettunta e caldarroste presso lo stand dei Giovani Calcio Vinci e negli spazi espositivi i prodotti tipici delle aziende agricole del
territorio, inoltre la ProLoco Vinci  presenterà il nuovo biscotto di Leonardo e, in collaborazione con il CCN Vincincento, lo spazio dedicato all’evento più importante della manifestazione,  la 7^ edizione del concorso enologico “Messer Chianti nelle Terre del Genio 2012”, dove si potranno degustare, gratuitamente, tutti i vini delle categorie Chianti, Chianti Montalbano e Chianti Riserva partecipanti al concorso e alla degustazione tecnica svoltasi giovedì 8 novembre presso la Palazzina Uzielli.

La giuria tecnica del concorso è composta quest’anno da esperti di livello internazionale del mondo del vino: Emy Kameyama – delegata AIS Japan -, Mauro Marconcini – Presidente della Federazione delle Strade di Toscana -, Benedetto Squicciarini – Fiduciario Condotta Slow Food del Comprensorio del Cuoio –,  Giacomo Cesari – enologo – Massimo Achilli – agronomo.

I vini vincitori del concorso nelle tre categorie saranno premiati domenica 18 novembre alle ore 18,00 presso il palco allestito in Piazza della Libertà. Per i vincitori, sulla scorta dell’esperienza altamente positiva dello scorso anno, saranno messi a disposizione contatti con importatori giapponesi ai quali verrà inviata gratuitamente una fornitura del vino primo arrivato nelle 3 categorie.

Non mancherà l’appuntamento con le tradizioni popolari: alle ore 16,00 in piazza della Libertà  il collaudato spettacolo del Trio Trito "Tu traccheggi" con canti, suoni e musiche popolari toscane… il tradizionale che ci piace.

Una domenica ricca di sapori e di novità, tutte da scoprire e da gustare con un giro tra gli stand e fra i sapori di Toscana.

Il Museo Leonardiano sarà aperto fino alle ore 18.00 e anche i negozi saranno aperti.

Il programma di "Sapori e colori del Montalbano"

I più popolari su intoscana