Scandicci, le arance di Libera Terra si acquistano a scuola

Le arance saranno consegnate sabato 16 febbraio dalle 10 alle 12 presso la scuola Rodari in via Sassetti 1, prenotazioni entro il 26 gennaio

Vitamine per la scuola è un’iniziativa di sostegno alle cooperative di Libera Terra e alle scuole di Scandicci, attraverso l’acquisto collettivo di arance coltivate su terreni confiscati alle mafie. L’iniziativa è organizzata nell’ambito della seconda edizione del progetto di promozione della legalità “Libera, la tua terra”, promosso dal Comune di Scandicci in collaborazione con l’associazione “Libera nomi e numeri contro le mafie”, e sostenuto dall’Alta scuola di pelletteria italiana. La novità di quest’anno è che le arance possono essere acquistate da tutti i cittadini, oltre che dai genitori delle scuole. Ogni confezione di 3 kg di arance ha un costo di 3,90 euro, ma il prezzo finale sarà di 5 euro per contribuire allo sviluppo di nuove progettualità per le scuole cittadine. Gli interessati devono riempire il coupon con i dati personali e il quantitativo di arance desiderate, e consegnarlo assieme al denaro presso la segreteria dell’Assessorato alla Pubblica istruzione al secondo piano del Palazzo comunale (piazzale della Resistenza), dal lunedì al venerdì (9-13) fino al 26 gennaio. Le arance saranno consegnate sabato 16 febbraio dalle 10 alle 12 presso la scuola Rodari in via Sassetti 1.

Le arance provengono dalla cooperativa sociale Beppe Montana fondata il 23 giugno 2010, che gestisce circa 90 ettari di terreni agricoli coltivati prevalentemente ad agrumeti, oltre a diversi filari di ulivi e una parte di seminativo, provenienti da confische nei Comuni di Lentini (appartenuti al clan Nardo) di Belpasso e Ramacca (appartenuti al clan Riela). La cooperativa ha come obiettivo l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, creando opportunità occupazionali e ispirandosi ai principi della solidarietà e della legalità. Il metodo di coltivazione scelto sin dall’inizio è quello biologico e le produzioni sono tutte artigianali, per garantire la qualità dei prodotti. Le arance sono del tipo tarocco e moro, consegnate entro tre giorni dalla raccolta. La cooperativa Beppe Montana è la stessa che ha fornito le arance l’anno passato, e che dopo poche settimane dalla prima edizione di Vitamine per la scuola ha subito un grave incendio presumibilmente doloso (sono in corso indagini). Le seconda edizione di Vitamine per la scuola è organizzata, oltre che dal Comune di Scandicci e da Libera, dai comitati di genitori dei tre Istituti comprensivi e dall’Istituto superiore Russell Newton. Come lo scorso anno la consegna delle arance di Vitamine per la scuola avviene il giorno prima della Mezza Maratona “Di corsa contro le mafie”, in programma a Scandicci domenica 17 febbraio. Per informazioni www.comune.scandicci.fi.it , s.marini@comune.scandicci.fi.it , 055.7591351. Il coupon per richiedere le arance.

15/01/2013