Viaggi/

Shift, come cambia il modo di viaggiare nell’hackathon pre-BTO

Un evento di 12 ore per analizzare le tendenze di chi sceglie le proprie mete affidandosi al digitale. Protagoniste 4 aziende di settore

BTO Shift travel

Quello di Shift è un evento promosso da Travel Appeal con Fondazione Sistema Toscana che mette al centro le tendenze che stanno rivoluzionando il modo di viaggiare e le trasformazioni che l’impatto del digitale sta provocando nell’industria del turismo. Per l’edizione 2015 Shift si trasforma in un hackathon che apre i lavori di BTO – Buy Tourism Online.

Nella giornata di martedì 1 dicembre si svolgerà lo Shift Hacktravel BTO2015 Edition, un hackathon di 12 ore che vedrà protagoniste quattro grandi aziende del mondo del travel. Le presentazioni dei progetti e le premiazioni si terranno durante il primo giorno di BTO, quello di mercoledì 2 dicembre che anche nel 2015 si conferma come uno degli eventi più importanti nel settore del turismo online.

Saranno presenti quattro grandi aziende, 4 brief, ricchi premi in una giornata per realizzare un progetto vincente. Tra le aziende protagoniste ECVacanze, il più grande gruppo in Italia per campeggi, villaggi e ostelli. Shift proseguirà durante le due giornate di BTO con le presentazioni dei progetti e le premiazioni e con SHIFT-Track, due appuntamenti con specialisti del settore turistico e digitale, startuppers e giovani innovatori.

I vincitori di Shift hacktravel BTO2015 edition saliranno sul palco di SHIFT-Track accanto a startuppers ed esperti del turismo digitale durante BTO.

 Per iscriverti: clicca qui

Ti potrebbe interessare anche:

L’Expo 2015 ha trainato la Toscana Crescono turismo e agricoltura

Da Uber a Trip Advisor e Facebook BTO 2015 svela i primi ospiti

Turismo all’aria aperta in crescita Villaggi e campeggi in ripresa

I più popolari su intoscana