Enogastronomia/

Siena&Stars, piatti al sapor di jazz

Nei risotranti del centro si Siena l’improvvisazione del jazz si sposa con la preparazione in cucina di menù speciali

Altro appuntamento con “I Menu di Siena & Stars: la musica trasformata in sapore, chef e foodblogger ti invitano a cena”. Ristoratori e foodblogger metteranno a punto ancora una volta un menù speciale di assaggi ispirato all’artista o al genere musicale previsto dal concerto in programma per la loro serata.

Mercoledì 24 luglio
è la serata dedicata al jazz con John Kelman (All About Jazz,USA), Jamie Skey (Jazzwise, UK) e la Fondazione Siena Jazz. (Il programma completo su www.sienandstars.it)

Ecco tutti i menù che sposano il jazz: L’Hostaria Il Rialto, che ospiterà la foodblogger Benedetta Marchi di Fashion Flavour, proporrà come antipasto “Nidi di verdure con gamberi alla Louisiana”, poi “Street parade di gnocchi gamberi e pancetta” e come dessert “Egg-nog Parties in Siena”. Da Guido, che ospita Laura Adani di Io come Sono, fiori di zucca con ricotta, filetto di maialino con peperoni rossi e verdi, panna cotta con cioccolato e menta. All’Osteria Le Sorelline, con Annarita Rossi de Il Bosco di Alici, si mangeranno focaccine di castagne con pancetta arrotolata e pepe rosa, tagliatelle alla farina di castagne con sugo alle noci e gelato al fiordilatte con fichi secchi caramellati al miele con tartufo. A Le Logge, con Monica Zacchia di Dolci Gusti, lo chef preparerà burrata con fichi, guancia di vitello con cenere e terrina di patate, fragole con gelato di vaniglia e pistacchi.

L’intero cartellone di appuntamenti all’insegna dell’enogastronomia può essere scaricato anche dalla nuovissima app “Inner Siena” e su Facebook all’indirizzo www.facebook.com/menu.sienastars.

I più popolari su intoscana