Viaggi/

Spinofiorito al Castello Malaspina Protagonisti i vini della Lunigiana

Dal 24 al 27 aprile a Massa torna la rassegna enologica dedicata alle eccellenze e alle tradizioni del territorio

Appuntamento dal 24 al 27 aprile nella splendida cornice del Castello Malaspina di Massa con l’ottava edizione di Spinofiorito, la rassegna enologica dedicata alle eccellenze del territorio. Il vino sarà come sempre protagonista, con una riflessione speciale su come la viticoltura ha disegnato e modellato il paesaggio, il territorio e la cultura della Lunigiana.

In programma convegni, degustazioni, presentazione di libri, mostre d’arte e la consegna di due premi: lo Spinofiorito per imprenditori, enologi e giornalisti, e “Arredo verde”, che vede in competizione giardini e terrazze lungo la salita al Castello.
Non mancheranno gli stand enogastronomici, che resteranno aperti dalle 10 alle 20, e le degustazioni “Le emozioni del vino nelle pietre parlanti”, dedicate a cinque vini del territorio in un percorso di poesia e musica.

Vini e prodotti tipici arriveranno non solo dalla provincia di Massa Carrara ma da tutta Italia, con i sapori della Valle d’Aosta, di Parma e della Liguria, la presenza di due birre artigianali e di uno stand dedicato all’aceto balsamico di Modena. Da non perdere il percorso di educazione al consumo del vino “Bere bene, bere il giusto: impara subito”, la presentazione del progetto di salvaguardia dei vitigni autoctoni e il racconto dei viticoltori, che parleranno del vermentino. Altra novità i laboratori didattici dedicati ai bambini, tra cui la caccia al tesoro “botanica” dentro le mura del Castello, per scoprire le proprietà e le caratteristiche delle piante spontanee.

Per il programma completo: http://portale.provincia.ms.it

I più popolari su intoscana