Innovazione/

StartApp Contest: 22 idee per una Toscana sempre più smart

Il concorso regionale premia le migliori applicazioni per smartphone e tablet in grado di migliorare servizi per cittadini e imprese

Sfilarsi di tasca lo smartphone e trovare tra le App una guida completa a tutti i musei della Toscana. O un’altra che ci consenta di verificare la reale certificazione dei prodotti biologici. Oppure cliccare su un’icona che crei un itinerario su misura in grado di tener conto delle nostre preferenze quando visitiamo il centro storico di una città.

Ecco solo tre delle idee proposte per StartApp Contest, il concorso lanciato a metà aprile per la realizzazione di applicazioni per tablet e smartphone in grado di consentire una migliore fruizione dei dati e dei servizi della Regione Toscana. Sono ventidue i progetti ammessi alla valutazione degli esperti, che promettono un maggior accesso non solo agli archivi ma anche a numerosi servizi, nel campo della sanità, della scuola, del turismo, della mobilità, della cultura.

Entro metà settembre tra le ventidue finaliste verranno selezionate un massimo di venti idee, ciascuna delle quali riceverà premi fino a 20.000 euro. Da oggi tutte le proposte saranno on-line sul sito open.toscana.it, e chiunque – fino al 15 settembre – potrà esaminarle e votare la sua preferita. Le preferenze espresse in questo modo non saranno vincolanti per il parere della commissione ma costituiranno una buona indicazione del polso del mercato. Delle ventidue proposte presentate dieci arrivano da startup o imprese giovanili e dodici da singoli professionisti, nove uomini e tre donne.

Volevamo avvicinare la pubblica amministrazione a cittadini e imprese, offrendo nuovi servizi ma anche coinvolgendo direttamente la popolazione – racconta l’assessore ai sistemi informativi e all’e-government, Vittorio Bugli – vogliamo far emergere la comunità toscana che lavora sul web e l’innovazione. Soprattutto intendiamo creare un dialogo tra quel mondo e la pubblica amministrazione”.

Per votare le proposte: open.toscana.it

I più popolari su intoscana