‘The coolest woman in Pop’ Joan As Police Woman live a Firenze

La cantante recentemente ospite di Manuel Agnelli per 'Ossigeno' domenica 25 marzo sarà al Viper Theatre per presentare il nuovo album 'Damned Devotion'

Tra le migliori rappresentanti del songwriting al femminile, Joan As Police Woman torna domenica 25 marzo 2018 al Viper Theatre di Firenze a poche settimane dall’uscita del nuovo album “Damned Devotion”. Multistrumentista newyorkese originale e stravagante, Joan As Police Woman ha collaborato con artisti del calibro di Etlon John, Lou Reed, Nick Cave, Rufus Wainwright, Antony e Battiato.
 
La cantautrice è cresciuta con la sua famiglia adottiva in Connecticut, fino a quando si è trasferita a Brooklyn per unirsi alla scena musicale di quel periodo. Nel 1994 quando raggiunge New York inizia  ad esibirsi con band art/punk. Inizia poi a lavorare come turnista con Antony and the Johnsons e Rufus Waiwright, poi Lou Reed, Beck, Toshi Reagon, David Sylvian, Sparklehorse, Laurie Anderson e Damon Albarn. Ultimamente ha lavorato con Sufjan Stevens, John Cale, Aldous Harding, Woodkid, Justin Vivian Bond, RZA, Norah Jones e Daniel Johnston ed ha inoltre prodotto l’album di Lau che ha vinto un premio per il suo avant-folk scozzese.

Joan As Police Woman è un progetto nato nel 2002 e chiamato così in omaggio alla star degli show TV polizieschi Angie Dickinson. I suoi precedenti album sono stati acclamati da pubblico e critica e hanno vinto premi del calibro dell’Independent Music Awards (Real Life) e il Q Magazine’s Album of the Year (To Survie). “Damned Devotion” è il suo quinto album come Joan As Police Woman.

Biglietto: 20 euro
www.boxofficetoscana.it
www.ticketone.it (tel. 892 101)

Informazioni:
tel. 055.218647, 055 0195912
www.lndf.it
www.viperclub.eu

22/03/2018