Torna il Premio Gregor Von Rezzori ecco i cinque finalisti in gara

La cerimonia di premiazione si terrà il 12 giugno nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Il 10 giugno la Lectio Magistralis di Jhumpa Lahiri

Dasa Drndic con Trieste (Bompiani), Andrew Miller con Pura (Bompiani), Guadalupe Nettel con Il corpo in cui sono nata (Einaudi), Vladimir Sorokin con La giornata di un Opričnik (Atmosphere Libri) e Tommy Wieringa con Questi sono i nomi (Iperborea) sono i cinque finalisti del premio Gregor von Rezzori-Città di Firenze per la migliore opera di narrativa straniera.

La giuria ha poi assegnato il premio per la miglior traduzione di un'opera di narrativa straniera, a Federica Aceto per End zone di Don DeLillo (Einaudi). La cerimonia di premiazione, durante la quale verrà annunciato il vincitore della sezione narrativa, si terrà il 12 giugno nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.

Il premio è uno degli eventi del Festival degli scrittori che si svolgerà a Firenze tra il 10 e 12 giugno 2015, appuntamento dedicato agli autori internazionali e ai talenti più originali della letteratura del mondo. Durante il Festival, il 10 giugno si terrà la lectio magistralis della scrittrice Jhumpa Lahiri.

29/04/2015