Musica/

Torna il Teatro del Silenzio a Lajatico Sul palco Bocelli e Placido Domingo

Domenica 20 luglio lo spettacolo “Pathos” con l’Orchesta del Maggio Musicale Fiorentino: sarà rappresentata anche la Cavalleria Rusticana di Mascagni

Si intitola ‘Pathos’ lo spettacolo che andrà in scena domani sera, domenica 20 luglio, nella magica cornice del Teatro del Silenzio che Andrea Bocelli propone nella sua nona edizione. Il concerto è un evento speciale e unico che avrà come special guest Placido Domingo che dirigerà i 70 elementi dell’Orchestra dei Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino, e il Corale Quadriclavio, coro di 80 elementi.

‘Pathos’ è il filo conduttore dello spettacolo che sarà diviso in due parti unite appunto dal fil rouge delle emozioni. La prima vedrà una rappresentazione in forma di concerto della Cavalleria Rusticana, l’opera tragica di Pietro Mascagni, grande compositore toscano del quale si è recentemente festeggiato il 150° anniversario della nascita. Andrea Bocelli interpreterà ‘Turiddu’, Elena Zhidkova, ‘Santuzza’; Elena Zilio ‘Mamma Lucia’; Marcelo Guzzo, ‘Alfio’ e Manuela Custer sarà ‘Lola’. Danzano l’etoile Giuseppe Picone e la prima ballerina dell’English National Ballet Bridgett Zehr, KCdancecompany e il laboratorio di forme teatrali ‘Pomarance’, su coreografie di Kristian Cellini.

Dopo i dolori dell’amore, la seconda parte del concerto sarà dedicata alla gioia, con arie, duetti e pagine corali e strumentali di Ponchielli, Verdi, Puccini, Leoncavallo, Giordano. Per l’edizione 2014 SCART con la curatela di Maurizio Giani realizzerà la scenografia del Teatro, dal titolo Mediterranea. I materiali scelti e utilizzati si confondono con la storia dell’Occidente ricostruendone la trama e lo scenario mediterraneo. Timpani, colonne, capitelli diroccati irrompono sulla scena di una natura incontaminata dove gli oggetti di scarto diventano, per la prima volta, strumento per il recupero della storia.

I più popolari su intoscana