Ambiente/

Torna Treno Natura per scoprire le Terre di Siena

L’edizione autunnale è dedicata ai sapori e alle bellezze del Monte Amiata

Terre di Siena col Treno Natura

Torna l’edizione autunnale del Treno Natura nelle Terre di Siena, con un nuovo ciclo di iniziative slow, abbinato ad eventi e sagre enogastronomiche e mercati dell’artigianato.
Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 21 ottobre in occasione della raccolta delle castagne in Amiata. La locomotiva a vapore partirà alle ore 8.15 da Siena e arriverà alle ore 10.30 nella stazione Sant’Angelo – Cinigiano, attraversando le Crete Senesi e lungo il Parco della Val d’Orcia. I partecipanti saranno poi trasferiti con autobus riservati sul Monte Amiata e accompagnati al castagneto con tempo a disposizione per la raccolta delle castagne. Alle ore 16.10 è fissata la partenza con autobus riservati da Arcidosso per la stazione di Sant’Angelo-Cinigiano e da qui verso Asciano Scalo da dove il treno a vapore raggiungerà Siena con arrivo alle ore 19.

Il treno natura tornerà poi domenica 4 novembre con partenza da Siena alle ore 8.55 e arrivo al Monte Amiata
. La locomotiva a vapore, voluta dalla Provincia per offrire a visitatori e residenti la possibilità di visitare, in maniera slow, le Terre di Siena e le sue bellezze storico – paesaggistiche farà tappa a Monte Antico e Monte Amiata. Alle ore 11.10 è previsto l’arrivo e il trasferimento in pullman verso Piancastagnaio, dove sarà possibile visitare e pranzare negli stand della sagra del Crastatone. Alle ore 16.30 è previsto il ritorno verso Siena, passando per Torrenieri ed Asciano Scalo, con arrivo alle ore 18.30.

Per partecipare al Treno Natura è necessario prenotare al numero 0577 48003 oppure inviare una mail all’indirizzo info@visionedelmondo.it.
Il costo del biglietto è di 29 euro, mentre i bambini fino a 10 anni viaggiano gratis.
Per informazioni: www.terresiena.it

I più popolari su intoscana