Made in Toscana/

Toscana, 28 milioni per il settore vitivinicolo

Le risorse del Programma Nazionale di Sostegno al vino saranno investite in azioni di promozione, riconversione vigneti e investimenti

uva vino

Ammonta a 337 milioni di euro il budget complessivo per l’annualità 2014 del Programma Nazionale di Sostegno (Pns) per il settore vitivinicolo, di cui circa 28 milioni spetteranno alla Toscana. Le risorse – secondo quanto si legge sul sito di Coldiretti  – andranno a finanziare sia le misure a gestione nazionale (i programmi nazionali di promozione dei vini sui paesi terzi, le misure di assicurazione e distillazione dei sottoprodotti) che le misure a gestione regionale (ristrutturazione e riconversione dei vigneti, investimenti, vendemmi verde e i programmi regionali di promozione dei vini sui paesi terzi).

Il decreto, pubblicato in Gazzetta lo scorso 17 giugno, ha fissato gli importi disponibili per ognuna del misure inserite nel programma di sostegno e fa seguito alla presentazione a Bruxelles dello stesso avvenuta a marzo di quest’anno. Anche per il 2014 la misura di ristrutturazione e riconversione dei vigneti  e quella di promozione saranno le più finanziate con, rispettivamente, 140 e 102 milioni di euro. La Toscana potrà usufuire di circa 7 milioni e 800 mila euro per promozione e circa 14 mln e 900 mila euro per la riconversione. 900 mila euro saranno disponibili per la cosidetta "vendemmia verde". Le risorse per gli investimenti ammontano invece a oltre 4 milioni di euro.

Topics:

I più popolari su intoscana