Toscana Aeroporti sale ancora: +4,8 Passeggeri a quota 5,8 milioni

Presentati i dati relativi all'anno in corso: nel solo mese di settembre 2015 sfiorati i 750 mila passeggeri tra Firenze e Pisa

Un traffico passeggeri che sfiora i sei milioni di transiti in soli nove mesi ed un aumento costante da oltre un anno. I numeri presentati da Toscana Aeroporti - società che gestisce gli scali di Firenze e Pisa - sono ancora positivi e vedono un ulteriore aumento del 4,8% rispetto ad un 2014 già positivo. Nel dettaglio, nel solo mese di settembre 2015, sono stati 744mila i viaggiatori che hanno fatto tappa negli scali toscani, un dato del 2,8% migliore rispetto a quello di dodici mesi fa.

Pisa. Nei primi nove mesi dell’anno l’aeroporto Galilei di Pisa ha visto transitare oltre 3,8 milioni di passeggeri. Lo scalo pisano ha così fatto registrare un aumento del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2014. In leggera flessione, di circa 5 mila passeggeri (-1%), il traffico mensile in conseguenza del calo di traffico dei voli charter verso i luoghi di vacanza del Mediterraneo, come Egitto o Tunisia. Cresce del 2,2% il Load Factor - cioè il dato dal rapporto tra passeggeri trasportati e posti offerti - dei voli di linea rispetto al settembre 2014 e del 3,4% il Load Factor 'progressivo', che passa dall’80,4% dei primi nove mesi del 2014 all’ 83,1% dello stesso periodo del 2015.

Firenze. Ancora più positivo il dato che arriva dall’aeroporto Vespucci di Firenze, che fa registrare un aumento mensile a settembre del 10,8% del traffico passeggeri rispetto al settembre 2014. I 248.110 passeggeri transitati dallo scalo fiorentino nel mese appena trascorso fanno segnare il diciottesimo record storico consecutivo di traffico mensile. Il dato progressivo , inoltre, registra un aumento del 9,1% . Sono circa un milione e 900 mila i passeggeri transitati dallo scalo nei primi nove mesi dell’anno in corso. In rialzo, così come a Pisa, il valore del Load Factor, che fa segnare un aumento mensile del 2,6% e progressivo del 4,3% rispetto al 2014.

Toscana Aeroporti, nata lo scorso 1 giugno, è la holding che nasce dall'ingresso di Adf - Aeroporto di Firenze in Sat, Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei di Pisa. Con l'atto di fusione registrato nei registri delle imprese di Pisa e Firenze si completa il percorso che ha portato ad avere un'unica società a gestire i due scali.

 

Ti potrebbe interessare anche:

- Toscana Aeroporti decolla col 2015 Aumentano utili e passeggeri: 7,3%

- Aeroporti, obiettivo 12 milioni Thales investirà su Pisa e Firenze

- Toscana, aumentano le imprese Positivo il 1° trimestre 2015

26/10/2015