Viaggi/

Toscana terra di cinema: viaggio tra film e realtà

La Toscana è celebre per essere un set naturale. Tantissimi registi hanno scelto la nostra regione per girare i loro film, dalla Livorno raccontata da Paolo Virzì in pellicole cult come “Ovosodo” alla Arezzo del capolavoro di Roberto Benigni “La vita è bella”.Sono tantissimi gli itinerari da percorrere in Toscana sulle orme dei film che […]

amici miei

La Toscana è celebre per essere un set naturale. Tantissimi registi hanno scelto la nostra regione per girare i loro film, dalla Livorno raccontata da Paolo Virzì in pellicole cult come “Ovosodo” alla Arezzo del capolavoro di Roberto Benigni “La vita è bella”.
Sono tantissimi gli itinerari da percorrere in Toscana sulle orme dei film che hanno fatto la storia del cinema.

Firenze è stata al centro di innumerevoli capolavori internazionali, come “Camera con vista” di Jane Champion ci ha ambientato una delle più suggestive o “Ritratto di signora”, con con John Malcovich e Nicole Kidman. Ma il capoluogo toscano è il set anche di alcuni film storici della comicità italiana, come “Amici miei’ di Mario Monicelli girato nello storico quartiere di San Giovanni, o “I laureati”, l’esordio di Leonardo Pieraccioni dietro la macchina da presa.
L’ultimo grande set fiorentino è stato realizzato per il “Hannibal”, girato nel 2001 da Ridley Scott: il geniale assassino interpretato da Anthony Hopkins, sceglie i suoi profumi nella storica Farmacia di Santa Maria Novella, e abita nel Palazzo Capponi.

Ma sono tanti anche i borghi della Toscana che hanno stregato per la loro bellezza i registi: così Federico Fellini ha girato il suo capolavoro “Otto e mezzo” a Chianciano Terme, dove lui stesso era solito soggiornare, Franco Zeffirelli ha reso omaggio al fascino di San Gimignano in “Un tè con Mussolini”, e Bernardo Bertolucci ha ambientato “Io ballo da sola” con Liv Tyler al Castello di Brolio di Giaiole in Chianti.

Negli ultimi anni Siena è stata il set dell’inseguimento mozzafiato di Daniel Craig sui tetti della città in “007 Quantum of Solace”, mentre Montepulciano è diventato la meta di tutti gli appassionati della saga di Twilight di Stephenie Meyer: la Piazza Grande dell’incantevole borgo è stato al centro della scena madre del film “New Moon”, dove Bella salva la vita di Edward, il vampiro di cui è innamorata, interpretato da Robert Pattinson.

I più popolari su intoscana