Tra ville e giardini torna la Mostra Antiche Camelie della Lucchesia

Per tre weekend dal 10 marzo al 2 aprile il Borgo delle Camelie, vicino Capannori, apre le porte agli amanti della natura: qui si puà visitare il Camelieto, dove sbocciano mille specie diverse

Per gli amanti della natura torna per tre weekend la Mostra Antiche Camelie della Lucchesia, l’evento giunto alla 29ima edizione che apre le porte del Borgo delle Camelie, ovvero i paesi di Sant’Andrea e San Pieve di Compito, nel comune di Capannori, conosciuti per la fioritura straordinaria di queste piante nei giardini e nelle ville storiche.

Il 10-11, 17-18, 24-25 marzo e dal 31 marzo al 2 aprile
si potrà così visitare la mostra delle camelie, con specie uniche e rare, passeggiare nello splendido Camelieto, il grande parco dove si trovano circa mille cultivar di camelie e scoprire le ville della Lucchesia.

Per l’occasione infatti Villa Orsi si trasformerà in un angolo dedicato al Giappone, dove si potrà assistere alla cerimonia del tè in costume, mentre Villa Torregrossa ospiterà la cerimonia del tè cinese. Saranno aperte anche Villa Borrini, nel cui giardino fioriscono maestose camelie secolari, e il parco della splendida Villa Reale di Marlia.

10/03/2018