Attualità/

Trool: il web 2.0 per i bambini

Un portale per navigare in tutta sicurezza

Trool

Navigare in sicurezza e consapevolmente per i più piccoli è una realtà grazie a Trool, il portale rivolto agli alunni delle scuole elementari e i ragazzi dei primi due anni delle scuole medie inferiori. Su Trool è infatti possibile vivere a 360° il web 2.0 caricando video, foto, slide show. I giovanissimi utenti del portale, nato per volere della Regione Toscana e realizzato da Istituto degli Innocenti e Fondazione Sistema Toscana, possono creare blog, commentare post, fare ricerche con motori avanzatissimi dal punto di vista dei metodi di indicizzazione, trovare percorsi web e semplici segnalazioni di libri e di giochi e ancora possono aggiungere amici alla loro lista di contatti. Su Trool i ragazzi hanno la possibilità di raccontarsi al meglio, in un ambiente grafico accattivante, scegliendo un Trool avatar fra centinaia disegnati per loro. La sicurezza di una navigazione sicura è supportata anche dall’affiancamento degli educatori ed a un progetto educativo condiviso dagli insegnanti, con la possibilità da parte dei genitori di verificare da casa il lavoro e i percorsi di navigazione dei figli. La redazione del portale ha invece invece un ruolo di supervisione, dando risalto ai contenuti dei ragazzi più sensibili alla corretta gestione delle fonti, più attenti allo stile di scrittura, più creativi nell’uso di immagini, audio e video.

Scopri Trool: clicca qui

I più popolari su intoscana