Made in Toscana/

Tuscan Home, l’artigianato toscano nei negozi degli Stati Uniti

Le esportazioni dei prodotti toscani rappresentano una fetta importante dell’economia regionale con circa 10 miliardi di euro annui di valore economico complessivo generato

Si è concluso il tour che ha portato operatori di 18 negozi statunitensi in visita a 50 aziende toscane, con oltre 200 incontri individuali fissati con le aziende, con l’obiettivo di raccogliere ordini per rifornire gli esercizi commerciali americani con i prodotti di alto artigianato toscano.

E’ l’ultimo passo di un progetto promosso dalla Regione Toscana attraverso i propri strumenti, Artex Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana e Toscana Promozione insieme a Ice Atlanta con l’obiettivo di promuovere sul mercato statunitense le imprese toscane dell’artigianato.

Dopo una prima visita negli Stati Uniti condotta da una delegazione di Artex per proporre ai negozi prodotti selezionati di artigianato (settore tavola e cucina, decorazione domestica e regalo), i negozi interessati sono stati invitati in Toscana per la visita diretta presso le aziende.

Le esportazioni dei prodotti dell’artigianato rappresentano una fetta importante dell’economia regionale con circa 10 miliardi di euro annui di valore economico complessivo generato (Censis 2009)
. Il progetto punta a potenziare l’internazionalizzazione delle imprese artigiane e delle Piccole e medie imprese toscane nel settore del complemento di arredo, sostenendone l’attività all’estero e migliorandone la competitività negli Usa, favorendo la creazione di un canale distributivo più corto. I risultati si sono già mostrati positivi, con un incremento del numero di negozi coinvolti, degli ordini e soddisfazione generale delle aziende.

I più popolari su intoscana