Attualità/

Tutto pronto per la Gran Fondo Città di Chianciano

Dal 29 aprile quattro giorni di gare ed escursioni in bici nelle Terre di Siena

bicicletta

Chianciano Terme si prepara per la terza prova del circuito "Colline Toscane". L’appuntamento è per il 29 aprile con la nona edizione della "GF Città di Chianciano".

La gara di domenica 29 aprile sarà solo il fulcro attorno a cui ruoterà tutta una serie di eventi, che proporranno Chianciano e il suo territorio come uno dei luoghi di riferimento, sia a livello toscano che nazionale, per la promozione turistica e salutistica che ruota attorno al mondo della bici e delle ruote grasse in particolare: un movimento in continua crescita anno dopo anno. Grazie infatti al supporto della Comunità Montana del Cetona e dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese, la GF di Chianciano sarà il baricentro di una serie di eventi che consentiranno di passare 3-4 giorni di puro divertimento a Chianciano, con tanto di escursione alla scoperta dei sapori del Monte Cetona.

Queste le iniziative della quattro giorni chiancianese:

Sabato 28 aprile: apertura delle iscrizioni al pomeriggio, con accrediti e prove del percorso. Seguirà, alla sera, un convegno su salute, sport e suoi valori presso il Palamontepaschi di Chianciano, cui presenzieranno le scuole chiancianesi. Gli intervenuti verranno intrattenuti da un entusiasmante bikeshow tenuto da acrobati delle due ruote di primo piano.

Domenica 29 aprile: è ovviamente il giorno della gara, il cuore della manifestazione, che quest’anno, oltre che del classico e stracollaudato circuito Colline Toscane MTB, farà parte anche del circuito Etruria bike challenge e sarà valevole per le categorie UISP. E dopo il pasta party gli appassionati delle due ruote e le loro famiglie avranno ben altri due giorni per dare sfogo alla voglia di pedalare e soprattutto di visitare, senza l’ansia del cronometro, terre famose nel mondo per la bellezza, la cultura e i sapori.

Lunedì 30 aprile: pedalata guidata presso il Sentiero della Bonifica della Valdichiana.

Martedì 1° maggio: gli accompagnatori del Gs Mtb Chianciano Terme porteranno gli ospiti a pedalare in uno dei patrimoni dell’UNESCO, la Val d’Orcia, tra Monticchiello e Bagno Vignoni.

Gli organizzatori della quattro giorni, insieme all’Associazione Albergatori di Chianciano, hanno stipulato anche un accordo che consentirà ai ciclisti della gara la speciale formula "Dormi 3 e paghi 2", dando la possibilità ai bikers e alle rispettive famiglie di godersi un weekend indimenticabile nelle terre di Siena.

Per maggiori informazioni: www.mtbchiancianoterme.it

I più popolari su intoscana