Un drone per promuovere il turismo: l’idea della startup Alpha Robotix

L’azienda nata due anni fa a Pisa è una delle poche autorizzate a far volare ovunque i propri droni e ha realizzato due video dall’alto della città

Mettere a disposizione droni all’avanguardia non solo per i rilievi industriali o le mappature ma anche per la promozione turistica. È questa l’idea della start up Alpha Robotix, nata due anni fa a Pisa, che lavora nel campo della fornitura di droni ed è uno dei pochi operatori autorizzati dall’Ente Nazionale per l'Aviazione Civile a far sorvolare droni dal peso fino a 25 kg in qualsiasi ambiente operativo, rurale, industriale e urbano.

Alpha Robotix è controllata da Alpha Process Control, società che dal 2011 opera nel settore Oil&Gas e Petrolchimico, e impiega complessivamente 15 persone. “Sono quasi tutti giovani laureati in Ingegneria o Informatica presso l'Università di Pisa, con cui collaboriamo in modo continuativo, ed è tuttora in fase di espansione – spiega il direttore responsabile Filippo Trivella – oltre a operare nel campo di ispezioni industriali e rilievi ultimamente ci siamo dedicati con passione alla produzione di video, anche con finalità di promozione turistica".

Da un progetto di collaborazione tra l’azienda e il Comune di Pisa sono nati due video promozionali per svelare dall’alto le bellezze della città: uno dedicato alla passeggiata in quota sopra le antiche Mura e l’altro dedicato alla magia della Luminara di San Ranieri, con i lungarni che si accendono di mille luci.

30/06/2017