Attualità/

Una Toscana tutta bianca

Aperte a pieno regime tutte le stazioni sciistiche della Toscana. Un metro di neve fresca in pista.

neve

La neve è arrivata abbondante in tutte le località domenica scorsa e le nevicate sono poi proseguite per tutte la settimana. Oggi è tornato anche il sole e le piste sono coperte da un metro di neve fresca, i boschi sono carichi di neve e le temperature si mantengono invernali. Insomma, condizioni che dovrebbero garantire un buon proseguimento di stagione e che fanno la gioia degli impiantisti e degli sciatori.

Gli impianti sono tutti aperti all’Abetone (neve cm. 100/150), dove sono in funzione anche le piste di fondo e gli snowpark. E’ tornata tanta neve anche sul Monte Amiata (neve cm. 40/100); ci sono 3 impianti in funzione – le seggiovie Cantore e Macinaie e la sciovia Jolly – ma da sabato tutta la stazione sarà aperta, incluso l’anello di fondo Marsiliana.

Ottima situazione anche alla Doganaccia (neve cm. 100/150), dove sono aperti tutti gli impianti. Qui il tappeto baby per chi muove i primi passi è gratuito.

Soddisfatti gli impiantisti delle località della Garfagnana. Anche qui le precipitazioni sono state abbondanti: a Careggine e al Casone di Profecchia la neve va dagli 80 ai 120 cm. e sono aperti tutti gli impianti. Le stazioni sono ideali per chi vuole muovere i primi passi sugli sci, ma non mancano di tracciati più impegnativi e a prezzi molto convenienti. Per gli amanti dello sci di fondo sono tutti agibili i 30 km. di tracciati del Passo delle Radici. Infine sorridono anche a Zeri in Lunigiana, dove sono aperti tutti gli impianti.

Non rimane che programmare una giornata sulla neve. Quella della Toscana, naturalmente!

Per informazioni:
www.toscananeve.it

Topics:

I più popolari su intoscana