Valentino Rossi: auto per il Meyer 30 mila euro per la salute dei piccoli

Messa all'asta l'auto progettata dal campione insieme a Drudi. La concessionaria Brandini l'ha acquistata.  Con le risorse sarà potenziata la Ludoteca dell'Ospedale pediatrico fiorentino

Un'auto speciale, firmata da Valentino Rossi e Aldo Drudi, è stata battuta all'asta per solidarietà. Ad aggiudicarsi il prezioso modello  è stata la concessionaria auto fiorentina Brandini per la cifra di 30.450 euro, che saranno destinati alla Fondazione Meyer. L'auto si chiama “Adam&Vale for charity”, un modello personalizzato della piccola di casa Opel. I fondi, come previsto dal progetto di solidarietà promosso da Opel in favore dei bambini dell’Ospedale pediatrico, saranno destinati al potenziamento della Ludoteca, nella quale i bambini trovano attimi di svago mentre sono in cura nella struttura. "Con questa iniziativa di solidarietà i bambini ricoverati potranno trovare ogni giorno la dimensione del gioco, partecipare a laboratori didattici e di lettura con l'aiuto di educatori professionisti", ha commentato il presidente della Fondazione Meyer Tommaso Langiano.

 

 

07/01/2014