Ambiente/

Via l’eternit dai tetti di Pisa: fotovoltaico per 20 megawatt

Accordo Provincia-Legambiente: sostituire 200 coperture con i pannelli ad energia solare

Sostituire le coperture in eternit di alcuni edifici della provincia di Pisa con pannelli fotovoltaici, installati grazie ai contributi specifici e agli incentivi ministeriali. Questo il progetto "Pisa, Provincia Eternit Free" nato dall’intesa tra la Provincia e Legambiente Toscana.
L’obiettivo, dopo la realizzazione di uno specifico censimento degli edifici, è sostituire circa 200 tetti in eternit con altrettanti tetti fotovoltaici, per una potenza intorno ai 20 megawatt.

"Si tratta – spiega l’assessore provinciale all’Ambiente Walter Picchi – di una valida occasione per attivare nella nostra provincia un programma capace di coniugare la promozione delle fonti rinnovabili e la bonifica dell’amianto, riuscendo anche a ottenere una riduzione della bolletta energetica del territorio".
Legambiente, con questo accordo, assume il compito di promuovere la diffusione degli impianti fotovoltaici sul territorio realizzando una campagna di comunicazione per estendere quanto più possibile l’adesione delle imprese locali. Compito delle istituzioni (Provincia e Comuni) sarà di concedere autorizzazioni in tempi celeri per gli impianti proposti dalle imprese.

I più popolari su intoscana