Viareggio: rito comune per coppie gay

di Samuele Bartolini

Lo ha annunciato in un'intervista a gay.it l'assessore regionale al turismo Cristina Scaletti

“Sposerò simbolicamente le coppie gay”. Lo ha annunciato l’assessore regionale al turismo e commercio Cristina Scaletti in un’intervista a gay.it.

L’occasione sarà il Gay Pride toscano
che si terrà sabato prossimo a Viareggio. A conclusione della manifestazione Scaletti celebrerà in piazza una cerimonia civile rivolta alle coppie dello stesso sesso. Un evento che sarà significativo dal punto di vista politico. Di recente l’assessore ha anche aperto una pagina per il turismo lgbt sul sito della Regione Toscana e, in una dichiarazione a un quotidiano locale on line, si augura che in Italia ci possano essere al più presto dei matrimoni veri che seguano, come sta accadendo in tutta Europa, il rispetto dei diritti civili di tutti.

04/07/2012