Leonardo’s Travel: da Vinci a Amboise per girare i videoracconti

di Elisabetta Vagaggini

Alessandro Agostinelli, direttore del Festival del Viaggio, a bordo di uno scooter, sarà un moderno Cicerone nei luoghi cari a Leonardo Da Vinci

Tra i tanti modi di celebrare il genio di Leonardo Da Vinci, a cinquecento anni dalla scomparsa, anche un omaggio on the road, su due ruote, per andare a riscopire i luoghi a lui più cari. Leonardo’s Travel. 500 anni in viaggio con Leonardo, è il progetto del il Festival del Viaggio, diretto da Alessandro Agostinelli per la Società Italiana dei Viaggiatori, in collaborazione con enti pubblici, istituzioni culturali e aziende private - tra le quali naturalmente Piaggio Group di Pontedera - che prevede un itinerario nei luoghi nei quali visse e lavorò uno dei più grandi artisti e scienziati di tutti i tempi.

Partito il 23 aprile, dal borgo natio di Anchiano, nei pressi di Vinci, il tour di Agostinelli in scooter, si concluderà il 3 maggio al Castello di Clos-Lucé nel territorio di Amboise, dove Leonardo morì nel 1519. Il percorso sarà ripreso da una troupe, per la realizzazione di videoracconti, che daranno poi luogo ad un vero e proprio documentario.

Partito il 23 aprile a bordo dello scooter Piaggio “MP3 500cc Business” da Pontedera, Alessandro Agostinelli ha fatto tappa a Vinci per poi spostarsi a Firenze, Milano, Genova, Ventimiglia, Avignone, Lione, Clermont-Ferrand, Bourges, Tours, per raggiungere il 3 maggio Amboise. Sei tappe in Italia e sei tappe in Francia intervallatE da incontri con storici, studiosi, gastronomi, chef, politici, storici dell’arte, architetti. Ognuno di questi personaggi darà informazioni e racconterà aneddoti sulla vita e sulle opere di Leonardo Da Vinci. Tra questi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, la storica dell’arte Cristina Acidini, lo storico Franco Cardini, l’antropologo e storico dell’arte Philippe Daverio, il fisico Guido Tonelli, lo scrittore Bernard Vanel, il filosofo Dominique Descotes, l’architetto Arthur Biasse e molti altri.

A seguire il direttore del Festival del Viaggio lungo tutto l’itinerario tra Italia e Francia, ci sarà una troupe di produzione video, diretta da Marzia Maestri, che si sposterà a bordo di camper, messo a disposizione da un altro partner del progetto, Arca, mentre gli abiti di scena sono realizzati con materiali di ALV e curati dallo stilista e designer Alviero Martini.

I videoracconti prodotti quotidianamente sono pubblicati online sito web de L’Espresso, nel blog viaggi “Atlante”. Una raccolta di tutti i video del progetto Leonardo’s Travel, sarà presentata, insieme all’assessore regionale Stefano Ciuoffo e al direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Palumbo – che sostengono il progetto - il prossimo primo giugno, all’interno della XIV edizione del Festival del Viaggio. Mentre il lungometraggio, il documentario Leonardo’s Travel sarà presentato al Museo Piaggio il prossimo settembre. Info sul sito www.500leonardo.eu

26/04/2019