LORENZO IL MAGNIFICO, TORNANO 'I MEDICI' SU RAI UNO

La serie tv I medici torna il 23 ottobre su Rai Uno.

Dal 23 ottobre la seconda stagione in tv, con quattro puntate. La presentazione al Cinema La Compagnia di Firenze. Ecco tutte le novità

E' lui, Lorenzo il Magnifico, il protagonista della seconda stagione della serie tv 'I Medici' che al suo esordio su Rai Uno aveva riscosso grandissimo successo con oltre 7 milioni di telespettatori e il 27% di share.

Un successo che Rai e Lux Vide provano a replicare con una fiction ambiziosa (in onda dal 23 ottobre su Rai Uno) che ci porta in uno dei periodi storici più gloriosi per l'Italia e sopratutto per Firenze, quello del Rinascimento. Una storia che ruota intorno al 'Medici' che con la sua lungimiranza, genialità e amore per l'arte, ha saputo rendere grande la sua città agli occhi del mondo intero. Una grandezza, quella di Lorenzo, senza tempo, oggi che Firenze emerge ancora con la sua fierezza artistica, grazie al suo più importante mecenate. 

A rappresentare le vicende della nobile famiglia fiorentina, un cast internazionale d'eccezione: Daniel Sharman, nei panni di Lorenzo De Medici, Bradley James, Sarah Parish, Alessandra Mastronardi, Julian Sands, Matteo Martari, Synnve Karslen, Aurora Ruffino, Matilda Lutz, Guido Caprino, Charlie Vickers, Sebastian De Souza, Callum Blake, Jack Bannon, Jacob Fortune Lloyd, Tam Mutu, Miriam Dalmazio, Alessio Vassallo. Con la partecipazione di Filippo Nigro nel ruolo di Luca Soderini, Annabel Scholey in quello di Contessina De Medici, Raoul Bova nei panni di Papa Sisto IV e Sean Bean in quelli di Jacopo Pazzi.

"La Rai ha voluto investire in questi anni su produzioni internazionali che potessero portare la nostra cultura, la storia e il patrimonio artistico anche al pubblico mondiale - ha detto nel corso della presentazione a Firenze Eleonora Andreatta direttrice di Rai Fiction - per questo sulla figura di Lorenzo insieme a Lux Vide e Frank abbiamo deciso di dedicare un grande affresco che prevede due serie, una sulla giovinezza di Lorenzo, da quando diventa guida di Firenze portando la città al suo splendore, fino alla congiura dei Pazzi contro i Medici. Ci sarà poi un'altra serie che stiamo girando e che sarà trasmessa l'anno prossimo che, vede un Lorenzo con maggiore maturità, ma senza più le illusioni della giovinezza".

La seconda serie  è suddivisa in 4 prime serate, una coproduzione internazionale di Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, Altice Group e la Big Light Productions di Frank Spotnitz, insieme a Beta. 

Proprio lo sceneggiatore della fiction, Spotniz, ha ricordato che - a proposito di Lorenzo il Magnifico - il suo personaggio è fatto di 'un idealismo e un'ambizione senza quasi illimitati. Non stupisce - ha continuato - che questo lo abbia messo in rotta di collisione con l'ordine prestabilito, che ha tracciato il suo assassinio nella cosidetta 'Congiura dei Pazzi', uno dei più potenti e commoventi thriller realmente accaduti di tutti i tempi'. 

 

10/10/2018