Toscana, la partecipazione che si ispira alla Costituzione

All'origine di tutto c'è sempre la Costituzione. Un testo lungimirante e quasi profetico che, seppur con significati non strettamente correlati al tema del paesaggio e dell'ambiente, già teorizzava (e auspicava) il principio della partecipazione. Anche di questo si è parlato nel corso del convegno sulla "partecipazione nella legge regionale 65 del 2014" che la Regione Toscana, attraverso il Garante, ha organizzato a Firenze insieme alla Fondazione formazione forense e alla Rete toscana delle professioni tecniche.