Prato: inaugurati 21 bus extraurbani di Cap Autolinee

Questa mattina CAP autolinee ha inaugurato 21 nuovi autobus extraurbani che entreranno in servizio a Prato, portando un abbassamento di circa 4 anni dell'età media dei mezzi in circolazione

Questi 21 autobus sono dei Setra da 10,5 e 12 metri. Soddisfano le più stringenti normative in materia di sicurezza e sono dotati di impianto antincendio automatico per il vano motore e per gli altri vani soggetti a surriscaldamento. 

In accordo con la casa costruttrice Michelin, sono stati installati nei pneumatici dei chip di ultima generazione per il controllo dell'usura e della pressione delle gomme. Si tratta di un progetto pilota che Cap per prima in Italia ha portato a compimento. 

I nuovi autobus, tutti Euro 6, andranno a sostituire mezzi Euro 0, Euro 1 e Euro 2 ed entreranno in servizio sulle classiche direttrici verso i comuni del territorio pratese: la V della Valbisenzio, la LAM-MT Viola verso Montemurlo, la LAM-MT Azzurra verso Poggio a Caiano. 

Insomma, un miglioramento sostanziale per tutti coloro che utilizzano il servizio extraurbano per i propri spostamenti giornalieri.