Suvignano apre i 'cancelli' della legalità, evento il 23 giugno

Il bene confiscato alla mafia torna finalmente alla collettività toscana: primo evento aperto ai cittadini il prossimo 23 giugno con una giornata di festa e legalità nella tenuta che si trova tra i comuni di Monteroni e Murlo, nella campagna senese