#TuscanyTogheter: il settore turistico reagisce al Coronavirus

La Toscana è sicura, non è classificata come area a rischio di contagio da Coronavirus, i musei e tutti i luoghi di interesse laici e religiosi sono visitabili e porti, stazioni ferroviarie, strade e aeroporti sono tutti aperti senza limitazioni. Questa è l’informazione più importante che deve arrivare ai turisti che desideravano trascorrere le vacanze in Toscana e che adesso stanno cancellando le prenotazioni. Ne hanno parlato al Palazzo dei congressi di Firenze Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana e Anci