CANTINE APERTE A NATALE: DICEMBRE PENSATO PER I WINE LOVERS IN TOSCANA

Cantine Aperte a Natale: dicembre pensato per i wine lovers in Toscana

Per tutto il mese, weekend dell'Immacolata compreso, in tutta la regione tanti eventi speciali nelle aziende vitivinicole con un unico tema: riscoprire i tradizionali giochi toscani

A dicembre in Toscana torna Cantine Aperte a Natale, l'evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino Toscana con tanti eventi speciali nelle aziende vitivinicole della regione, che aprono le loro porte ai viaggiatori appassionati di enogastronomia. Tante le attività proposte, come la possibilità di vivere ore di relax in SPA tra massaggi e bagni nel vino, o partecipare a corsi di cucina tradizionale e ancora degustare annate storiche dei vini delle cantine, oltre naturalmente a poter godere dell’atmosfera unica del Natale nei borghi e nelle campagne della Toscana.

Gli eventi saranno in programma per tutto il mese di dicembre, ponte dell’Immacolata compreso. "È un momento unico il Natale per la sua atmosfera e lo è ancora di più nelle nostre cantine che ormai da anni per questa occasione danno il meglio di sé per accogliere i tanti visitatori – spiega il Presidente del Movimento Turismo Vino Toscana, Violante Gardini – l’idea è quella di far vivere agli appassionati momenti unici a partire dalla riscoperta delle cose semplici anche per i più piccoli come i tradizionali giochi di Natale e la magia delle favole sotto l’albero".

Nei programmi delle aziende che aderiscono a Cantine Aperte a Natale spiccheranno attrazioni anche per i più piccoli: il tema scelto per questa edizione infatti è la riscoperta dei tradizionali giochi toscani da fare in queste festività. Si va dalla “ruzzola del panforte”, un antico gioco da fare sui tavoli di casa facendo rotolare uno dei dolci senesi più conosciuti nel periodo natalizio. Poi ancora la corsa dei barberi, il gioco di legno che fa correre un particolare Palio di Siena ai più piccoli. Inoltre appuntamenti sotto l’albero con la lettura delle favole di Natale.

Per informazioni: www.mtvtoscana.com

30/11/2018