Caseificio Busti: pecorino toscano tra qualità e innovazione

Dal 1955 formaggi con un pregiato latte ovino selezionato dai migliori pascoli della Toscana 

Uno dei protagonisti della prima puntata di 'In Toscana In Cucina' è stato il pecorino toscano realizzato Caseificio Busti. Lo Chef di Eataly Firenze Gianluca Bruno nella realizzazione del risotto carnaroli con asparagi e speck ha infatti mantecato il tutto con il pecorino alla curcuma, uno dei prodotti del caseificio.

La famiglia Busti di Acciaiolo di Fauglia produce i suoi formaggi dal 1955. Per le sue produzioni utilizza un latte ovino selezionato che proviene da alcune aree di produzione della Toscana note per la qualità dei pascoli come il comune di Pienza, la provincia di Siena, da cui derivano i rispettivi pecorini a tracciabilità garantita e dalla Val d’Orcia. Rimanendo in Toscana, le altre zone di eccellenza per la raccolta del latte sono la provincia grossetana, le Colline Pisane e Livornesi, la zona lungo la costa tirrenica da Vada a Suvereto e la zona del Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli. Le peculiari caratteristiche chimico-fisiche e l’alto standard igienico delle stalle permettono di utilizzare questo pregiatissimo latte anche per le lavorazioni a “latte crudo”.

I formaggi Busti hanno ricevuto numerosi premi tra cui: il Primo Premio al World Cheese Awards 2018 per il Pecorino Toscano Dop stagionato, il Terzo Premio al trofeo San Lucio nelle Categorie Stagionati oltre 91 giorni per il Pecorino Metello, il Terzo Premio al Trofeo San Lucio 2018 nella Categoria Latte di Capra oltre 91 giorni per il Caprino di Fauglia, il Primo Premio al World Cheese Awards 2016 per il Pecorino Toscano Dop.

Negli ultimi mesi ha preso il via anche una nuova produzione con latte di capra, vera novità ed innovazione nella tradizione casearia toscana storicamente vocata alla trasformazione del latte ovino. A breve sul mercato verrà presentato il Capriccio Toscano e la deliziosa ricottina La Capricciosa.

Ecco l'incontro tra il produttore Stefano Busti e lo chef Antonio Lamberto Martino nella prima puntata di 'In Toscana In Cucina' che si è tenuta nello spazio Eataly a Firenze.

Per informazioni:
www.caseificiobusti.it

01/04/2019